Liquida Lunar 3146

Sci_fi_Illustration_by_Rene_w


Liquida lunar 3146

Deserto, rosso. Vento. Tempeste, di sabbia.
Il cielo d’un viola mistico. Stelle come brillantini sparsi.
Montagne color porpora. Desolazione.
Tre lune. Maestose. Grigie, sfumate di smeraldo.

Truppe di Cyborg. RT36 d’assalto. Cloni.
Avanzarono, nella notte.

La putrescenza del governo, creò tensioni.
Guerre. Battaglie fra popoli.
Dall’ultima pioggia di meteore. Secoli, passarono.
L’umanità piano, s’estinse.

Quella notte. Occhi attenti, osservarono i semi-cloni.
Da sopra le montagne.

I Nibboth. Raminghi del tempo. Liberi.
Viaggiatori. In galoppo su lupi meccanici.
Rivendicano. La loro terra. Contaminata. Dal potere.
Piccoli droidi spia, seguono le truppe.

Partì il primo colpo. Un raggio fluorescente.
Colpì la testa d’un soldato. Corto circuito.

Un’alluvione di spari. Raggi rossi e verdi.
Droidi che svolazzano. Cyborg. Senz’anima.
Impassibili. Programmati per uccidere.
I vagabondi, hanno l’ombra. Invisibili. Nascosti.

Annientano. Con precisi, colpi.
Pian piano, piccole luci si spensero.
Ultime scariche elettriche.
Silenzio.


Licenza Creative Commons
Liquida Lunar 3146 diAnasse Nabil è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...