Il caffè ed il gatto

tumblr_ltxp59WQs21qzdvhio1_500


Il caffè ed il gatto

Oggi, come solito, sorseggio caffè nero,
in speranza d’alimentar il genio, che fluttua
nell’ignoto. E sto chiuso, dinanzi la finestra,
il clamaio con penna d’oca, ed una quercia fuori.

Un gatto, poggia su grosse radici,
e mi fissa. Con occhi tetri.

Il sonno oramai, perduto. Sogno ad occhi aperti,
su vibrazioni, d’un grammofono di legno ed ottone,
per non scordar d’essere umano. Ma le parole,
fuggono come gazzelle, ed io leone non sono.

Il gatto, sempre lì, anch’oggi.
Mi osserva, con sguardo mesto.

Il cuor mio pulsa, come zoccoli, d’un cavallo al trotto.
Son più tazze che dita su mano, che ho consumato,
ed occhi d’un pazzo paiono, i miei, acuti, in contrasto
con occhiaie violacee – e capillari evidenti.

Oggi, il gatto non c’è.
Ma un rumore, dalla cucina, mi par di sentir.

Dopo essermi mosso furtivo, ecco la cucina.
La moka da caffè, a terra, ed una chiazza marrone.
Mi abbasso per pulire, con uno straccio vecchio,
con moto circolare asciugo – ed alzo lo sguardo.

Il gatto, dinanzi a me, con il capo
piegato d’un lato – mi guarda.

Sono come immobile, privo di forze, in ipnosi.
Il cuor, pian piano aumenta il passo, il respiro,
si fa pesante, come in apnea in cerca d’ossigeno,
ed il panico. Tutto d’un tratto – vedo il corpo mio,
che giace a terra. Ed io, privo di parola.

Il gatto s’avvicina, si struscia, poi lentamente,
sento la necessità di seguirlo.


Licenza Creative Commons
Il caffè ed il gatto diAnasse Nabil è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...