Fosforo, fuoco, io.

tumblr_nnk0gqCcVb1uuq8rko1_500

Egon Schiele – Self portraits


Fosforo, fuoco, io.

Fosforo crudo senz’ombra,
Vibrai come diapason battuti, su acciaio,
In suoni schizoidi,
Socchiusi
Gli occhi dai quali potei volere,
Luce od oblio,
Scrutando organi d’animo.

Ed io vidi,
Vissi di notte lattea,
Quegli occhi impressi su celluloide,
Non di mano mia,
Non feci niente,
Scrissi forse, forzai parole ad abbracci
Impossibili – possibili,
Come scienza quantica.

D’altronde speravo,
Da uomo,
Come animale dall’alito di carne,
In lei che c’osserva argentea,
In ululati di vomito psichico.

                                                   Anasse N.


Licenza Creative Commons
Fosforo, fuoco, io. diAnasse Nabil è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Annunci

2 thoughts on “Fosforo, fuoco, io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...